PERCHÉ UNA SCUOLA DI FORMAZIONE TEOLOGICA NELLA NOSTRA DIOCESI?                                              S.E. Mons. ROBERTO FILIPPINI risponde.

Aprire una Scuola di Teologia è una bella scommessa in un tempo come il nostro in cui viviamo la sensazione di una profonda crisi religiosa, con la diminuzione del numero dei preti, il calo della partecipazione alle liturgie e ai sacramenti e la preoccupante assenza dei giovani nelle parrocchie. La società e la cultura sembrano guardare al fenomeno religioso addirittura con diffidenza come fonte di intolleranza e di conflitti, mentre la scienza si pensa spesso minacciata dagli atteggiamenti dogmatici con cui i credenti porrebbero dei limiti al conoscere. Alla fede vengono rivolte molte obiezioni e domande inquietanti che non sorgono solo dal mondo esterno alla Chiesa, ma anche dal suo interno e spesso anche dal di dentro del credente, da quel non- credente che è nella mente e nel cuore di ciascuno! Forse è proprio per affrontare meglio questa situazione di disagio e di sfida che vale la pena conoscere con maggiore chiarezza e precisione la verità che si proclama e forse è per dare ragione agli altri e a noi stessi della nostra speranza che siamo chiamati a cercare di comprendere più approfonditamente la Parola che Dio ci ha rivolto e la Storia con cui si è comunicato a noi. Forse è per essere più capaci di trasmettere la nostra esperienza del Signore alle nuove generazioni che dobbiamo sforzarci di trovare anche un modo nuovo di esprimerla. Ma tutto ciò è proprio quello che si propone una Scuola di Teologia: anche una piccola e modesta Scuola come la nostra che non pretende di fare accademia, ma di fornire gli elementi di base del sapere teologico, al servizio della vita di fede della comunità cristiana e del suo impegno missionario. Forse è per tentare di rispondere meglio alla nostra vocazione … che è bene fermarci per qualche ora alla settimana, ascoltare, confrontarci, dibattere, studiare per poi tradurre in preghiera e in azione ciò che si è contemplato.

Buon cammino, Scuola di Formazione Teologica.                                                 +Roberto

SFTlocaint
1 Calendario 21-22

MODULO di ISCRIZIONE

 

Piano di studi 19-20Piano di studi 19-20

TavRot

Tesina fine triennio2

APPELLO STRAORDINARIO DEL MESE DI SETTEMBRE 2019

Salucci Stefano – Lunedì 9 settembre – Ore 19.30 – Test scritto – Morale Fondamentale (II anno) e Introduzione ai sacramenti (II anno)

Biscardi Angelo – Mercoledì 11 settembre – Ore 19.30 – Prova oraleAntropologia Teologica (I anno) e Trinitaria e Cristologia (II anno)

Sarti Marco – Lunedì 16 settembre – Ore 19.00 – Prova orale La formazione della Chiesa (I anno)

ModuloIscriz19_20 Revis
       
       
       
       
   
       
     

CALENDARIO ESAMI SECONDO QUADRIMESTRE

Venerdì 24 maggio – 19.30 – 20.30 –Sacramentaria -Prof. Don Stefano Salucci

Giovedì 30 Maggio – 19.30 – 20.30 – Antropologia teologica – Prof. Don Angelo Biscardi

Giovedì 30 Maggio – 21.00 – 22.00 – Trinitaria e Cristologia – Prof. Don Angelo Biscardi

Giovedì 6 Giugno  –  19.30 – 20.30 – Antropologia teologica – Prof. Don Angelo Biscardi

Giovedì 6 Giugno – 21.00 – 22.00 – Trinitaria e Cristologia – Prof. Don Angelo Biscardi

Lunedì 3 giugno   –   19.30 – 21.30 –  La formazione della Chiesa – Prof. Marco Sarti

Venerdì 14 giugno – 19.30 – 20.30 – Sacramentaria – Prof. Don Stefano Salucci

Lunedì 17 giugno   – 20.30-21.30 –  La formazione della Chiesa – Prof. Marco Sarti

Seminario S.T.

Il 30 Gennaio 2019 a Pescia
pub30gennaio

       

CALENDARIO-DELLE-LEZIONI-secondo-quadrim.

     

Locandina 2 esami '19
 

Condividi con: